C’era una volta un artista dal volto burbero ma gentile. La vita gli aveva dato una sensibilità speciale e una tristezza lucida di lacrime che lo avevano reso serio e taciturno nonostante la giovane età. Orfano, apolide e analfabeta, una mattina dipingeva in un aula di Brera. Poco distante, nel corridoio ombroso, lo attendeva l’amico Carlo Bugatti, intento a ripassare mentalmente il programma per la giornata. Tra le commissioni da svolgere, suo malgrado, aveva dovuto inserire anche “andare a prendere mia sorella a scuola”. Certo non poteva sapere che, tra poche ore, avrebbe favorito l’incontro tra il pittore e la sua futura musa. Tra i due sarebbe infatti nato un tenero affetto che li avrebbe legati per tutta la loro esistenza. La dolce Bice, l’angelo biondo di casa Bugatti, e Giovanni Segantini, suo fedele compagno e padre dei suoi quattro figli.

Bice e Giovanni si amarono devotamente fino alla fine dei loro giorni. Neppure la morte poté dividerli: riposano ora vicini, su, sulle montagne, dove brilla la luce più pura, quella che Segantini ricercava per i suoi quadri. Adesso, in occasione del 60° Premio dedicato alla coppia Bugatti-Segantini, la Libera Accademia di Pittura ha organizzato il ritorno a Nova Milanese di uno dei primi dipinti di Giovanni in cui è ritratta la sua cara Bice, La Falconiera. L’opera è corredato da una mostra dedicata, La Luce di Bice, entrambe visibili fino al 28 luglio in Villa Brivio. Per celebrare questo evento, martedì 9 luglio, la LAP ha preparato un nuovo incontro, invitando la nipote della coppia, Gioconda Segantini, figlia del loro primogenito Gottardo, e la Dottoressa Francesca Porreca dai Musei Civici di Pavia che, cortesemente, hanno prestato la tela di Giovanni. La conferenza gratuita è fissata per le ore 21:00. 

A seguito dell’iniziativa sarà possibile visitare le istallazioni del 60° Premio Internazionale Bugatti-Segantini, presenti in Villa Brivio, e acquistare non solo il catalogo pubblicato per l’occasione in edizione limitata, ma anche il volume La luce di Bice (quest’ultimo alla modica offerta di 4€, atta a coprire una parte delle spese di stampa).

 

Incontro per il 60°

Quando: 9 luglio 2019 – Martedì, ore 21.00

Età: per giovane e adulti

Dove: Piazzetta Vertua Prinetti, 4 – Nova Milanese (MB)

 

Per Informazioni:
– mail: info@liberaaccademiapittura.com

Condividi con i tuoi amici
Incontro per il 60°

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi