Alla fine è arrivato.

L’ultimo decreto del presidente del consiglio ha chiuso, per sicurezza, anche i luoghi di cultura.

Abbiamo dovuto spegnere le luci, mettere i lucchetti alle aule e girare tre volte la chiave nella serratura della nostra amata LAP. Abbiamo salutato il Grande Yoda, il simpatico custode della Casa delle Arti e Mestieri, e, per una attimo, siamo restati a guardare le foglie gialle del tiglio, che lentamente cadevano a terra. Poi, però, un bel sorriso ci ha illuminato il viso. La LAP non è un edificio. Non è pietra, mattoni e cemento: la LAP sono le persone che la creano con le loro passioni, i loro sogni, le loro aspettative. La LAP è fatta da persone… e le persone non si arrendono!

Abbiamo chiuso la nostra sede ufficiale ma continuiamo a essere aperti, ognuno dalle proprie case, pronti, come già siamo, a continuare le lezioni e gli incontri on-line. Siamo ancora insieme, solo un po’ più distante, un po’ più sicuri.

Nonostante le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria, comunque, il Premio Viviani 2020 non si ferma. Il bando resta aperto ed è possibile iscriversi fino al 25 novembre.

Il bando 2020 prevede poi una bella novità, un montepremi maggiore rispetto alle ultime edizioni!

Al premio acquisto, in memoria del fondatore della LAP, e al premio “Città di Nova Milanese”, si è aggiunto il premio Caimi. Ricordiamo che tra poco terminano anche le iscrizioni del Premio Eliana Lissoni, dedicato alla fotografia: non perdete tempo, partecipate!

Anche in questo scenario incerto, si procederà comunque nella selezione e nell’individuazione dei vincitori. Se a gennaio, nelle date prefissate per l’apertura della mostra, dovesse essere impossibile realizzare l’allestimento per l’esposizione e l’inaugurazione, procederemo con un evento on-line e la mostra sarà esclusivamente digitale… Non sarà certo come essere in presenza, ma la volontà della LAP è di non negare agli appassionati di Arte queste possibilità, cancellando le edizioni del 2020.

Il nostro impegno non si ferma. La LAP non si ferma perché. anche nella situazione attuale, anche in momenti così difficili, arte e cultura non possono mancare!

#iorestoacasa, #iorestocreativo

Condividi con i tuoi amici
Chiusi… ma non chiusi! Premi 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Continuando la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" si permette il loro utilizzo.
Per ulteriori informazioni consulta la cookie policy

Chiudi